In Profondità

La Sardegna è una regione unica nel Mediterraneo per le caratteristiche del suo territorio. Una vastissima quantità di luoghi rilevanti dal punto di vista archeologico, geologico e ambientale rende i paesaggi carichi di fascino. Nell’isola i visitatori possono scoprire mondi nascosti e misteriosi. L’incantevole natura dell’isola permetterà ai viaggiatori di perdersi nelle suggestioni di un territorio in larga parte incontaminato, dove si trovano centri abitati che conservano lo straordinario gusto della tradizione e del passato.
Il nostro viaggio inizia a Segariu, in un territorio facilmente raggiungibile dalla Strada Statale 131 da cui dista solo alcuni chilometri. Qui si trova la Grotta Sa Rutta’e S’Allumiu, in località Sa Gisterra, letteralmente la cisterna, nome che deriva quasi certamente dal fatto che questa domus in tutti i periodi dell’anno risulta colma d'acqua.
Proseguiamo nella Sardegna centro-occidentale, alle pendici del parco geominerario del Monte Arci, a Morgongiori, nel territorio di Monti Sparau, noto per la cava di perlite, dove si può visitare la splendida grotta naturale detta “sa Terra”. L’ultima tappa è Laconi, ai confini tra le province di Oristano e Nuoro, dove si trova una cava di argilla denominata de Funtamela, situata nella località omonima. Quando si sente parlare di cave si ha l’idea di un luogo negativo, mentre dobbiamo ricordarci che in questi luoghi si è svolta un’attività che l’uomo, con abile maestria, ha compiuto per centinaia di anni.




File Itinerario per app e navigatore

File POI per app e navigatore


Principali punti di interesse

Grotta sa Rutta e s'Allumiu

A Segariu troviamo la Grotta Sa Rutta’e S’Allumiu in località Sa Gisterra, letteralmente la cisterna, nome che deriva quasi certamente dal fatto che questa domus in tutti i periodi dell’anno risulta colma d'acqua.

39.543889 N, 8.981667 E
Grotta sa Rutta e s'Allumiu

A Segariu troviamo la Grotta Sa Rutta’e S’Allumiu in località Sa Gisterra, letteralmente la cisterna, nome che deriva quasi certamente dal fatto che questa domus in tutti i periodi dell’anno risulta colma d'acqua.

39.543889 N, 8.981667 E
Grotta Sa Terra

In territorio di Morgongiori scopriamo la bellissima grotta naturale di Sa Terra in prossimità del "Monti Sparau".

39.745556 N, 8.715556 E
Grotta Sa Terra

In territorio di Morgongiori scopriamo la bellissima grotta naturale di Sa Terra in prossimità del "Monti Sparau".

39.745556 N, 8.715556 E
Cava di Funtanamela

Al confine tra le province di Oristano e Nuoro, si trova una cava di argilla denominata de Funtamela, situata nella località omonima. In passato oltre all’argilla venivano estratti il caolino e le sabbie silicee, quest’ultima ancora in vita.

39.870556 N, 9.093611 E