Come Arrivare

La Marmilla nel cuore dell’isola è una regione geografica della Sardegna compresa tra il Sarcidano a nord, la Giara di Gesturi a est, la pianura del Campidano a sud-ovest; appartenente alle province di Oristano (Alta Marmilla) e del Medio-Campidano (Bassa Marmilla). Il territorio si presenta in parte pianeggiante e in parte collinare, non sono presenti alture di particolare importanza ad eccezione del monte Arci, un rilievo di origine vulcanica caratterizzato da boschi a macchia mediterranea, importante anche per la presenza del cosiddetto “oro nero” ovvero l’Ossidiana, un vetro vulcanico traslucido, principalmente di colore nero, formatosi per il rapido raffreddamento della lava. Dal punto di vista delle risorse ambientali di pregio, storico e culturale, la Marmilla, risulta una delle zone della Sardegna più interessanti, in grado di offrire ai visitatori una varietà di percorsi turistici che si snodano attraverso il corso dei secoli che non ha eguali a livello regionale. Pur essendo geologicamente recente rispetto ad altre parti dell’isola, è stata abitata fin dai tempi più antichi, come testimoniano i numerosi monumenti di età nuragica presenti nella zona.

Riportiamo qui di seguito alcune indicazioni utili per raggiungere la Marmilla in auto.
La Marmilla è facilmente raggiungibile dalla principale arteria stradale sarda - Carlo Felice - (SS 131 – E25), che congiunge Cagliari a Porto Torres.
Prendiamo come riferimento Tuili, centrale ai comuni della Marmilla, che dista dalla SS 131 circa 20 Km.
Da Cagliari: Si consiglia di prendere la Strada Statale 131 in direzione Oristano-Sassari e proseguire dritti fino all’uscita per Furtei, alla rotatoria prendete la prima uscita (direzione
Villamar-Barumini) e immettetevi nella SS 197, sulla sinistra prendere la strada comunale Las Plassas – Tuili.

Da Oristano: Si consiglia di prendere la Strada Statale S 131 in direzione Cagliari e proseguire dritti fino all’uscita per Villanovaforru. Usciti dalla 131 proseguite per la SP 5.12 - SP 49 e da Lunamatrona SP 5.19.

Da Arbatax: Si consiglia di prendere la Strada Statale 125 Orientale Sarda, Svolta a destra e prendi Str. Militare (indicazioni per Perdasdefogu), svoltare a sinistra e prendere la SP 13, poi a destra la SP10, svoltare a a sinistra e prendere la Strada Statale 198 di Seui e Lanusei (indicazioni per SS128/Isili/Serri-Barumini), svoltare a destra verso SP59 (indicazioni per Gergei/Escolca/Serri),svoltare a sinistra sulla SP9


IN PULLMAN

Tuili è raggiungibile anche con un servizio di pullman gestito dall’Arst Sardegna.

Per informazioni:
ARST SPA
Sede territoriale P.zza Matteotti,9 - Cagliari
Tel (+39) 070 6671824
Sito web: www.arst.sardegna.it
E-mail: informazioni@arst.sardegna.it
Numero verde: 800 865 042

IN AEREO

Aeroporto di Cagliari – Elmas
Tel. (+39) 070 211 211
E-mail: info@cagliariairport.it
Sito web: www.cagliariairport.it

Aeroporto di Alghero – Fertilia
Tel (+39) 079 935282 - (+39) 079 935011
E mail: algheroairport@sogeaal.it
Sito web: www.algheroairport.com

Aeroporto Olbia Costa Smeralda
Tel. (+39) 0789 563 444
e-mail:   info@geasar.it
Sito web: www.geasar.com

IN NAVE

Moby Lines: www.moby.it
al porto di Olbia da Civitavecchia, Genova, Livorno, Piombono, Genova ;
al porto di Porto Torres da Genova

Tirrenia: www.tirrenia.it
al porto di Arbatax da Civitavecchia, Genova
al porto di Cagliari da Civitavecchia, Napoli, Palermo, Trapani
al porto di Olbia da Civitavecchia, Genova
al porto di Porto Torres da Genova

Grimaldi: www.grimaldi-lines.com
al porto di Porto Torres da Civitavecchia

Sardinia Ferries: www.sardiniaferries.com
al porto di Golfo Aranci da Civitavecchia, Genova, Livorno, Piombino, Genova.